Cloud Security Bechtle

Cloud Security -
per la sicurezza nel cloud

Secondo l'associazione di settore Bitkom, il 73% di tutte le aziende tedesche usano già applicazioni, storage o potenza di calcolo dal cloud. Il 35% degli intervistati usa il Public Cloud Computing. Negli ultimi anni migliaia di aziende hanno spostato grandi parti della loro infrastruttura IT nel cloud. Dal sistema telefonico al portale clienti: al giorno d'oggi, ogni applicazione può essere gestita dal cloud. Molti hanno seguito la tentazione di esternalizzare i costosi investimenti hardware e ottenere un ambiente agile e scalabile. Con successo. Per diversi anni la migrazione o la ricostruzione nel cloud è stata quindi al centro della strategia IT di molte aziende. Secondo Bitkom, le ragioni date dalle aziende tedesche per utilizzare i vari servizi cloud sono:

Ragioni per il cloud:


Scalabilità più veloce. 

Accesso migliore.

Maggiore sicurezza.

Meno lavoro amministrativo.

Costi più bassi.

Business Manager IT Security

Christian Grusemann

Una delle principali sfide nella Cloud Security è il controllo sicuro dell'accesso attraverso una gestione funzionante dell'identità e dell'accesso.

Le applicazioni pre-configurate dai servizi SaaS di noti fornitori di cloud sono ormai comuni in molti settori. Ma quando l'azienda sposta la propria infrastruttura, compreso il cuore dell'IT – applicazioni critiche e dati personali – fuori dal proprio data center, diventa molto più complesso e sensibile. L'IT abbandona la sua "zona di comfort" quando le risorse centrali interne devono essere migrati a un fornitore esterno. Ecco perché il tema della sicurezza del cloud è diventato sempre più importante. Le aziende possono scegliere tra soluzioni e approcci cloud molto diversi.
L'IT deve avere un concetto di sicurezza esteso che comprende la sicurezza e la conformità nel cloud, in modo che nessun aspetto importante venga trascurato: né i requisiti funzionali, né i benefici strategici a lungo termine, né la necessaria sicurezza e integrità delle infrastrutture e delle applicazioni del cloud. I responsabili IT che stanno costruendo la loro infrastruttura da zero nel cloud, come in un modello IaasS o PaaS, hanno bisogno di una strategia cloud molto più complessa rispetto agli utenti di soluzioni SaaS preconfigurate. Pertanto, gran parte dell'intero concetto di sicurezza è quindi responsabilità dell'azienda. Tuttavia, il cloud computing offre molte più opportunità che rischi. Bechtle vi accompagna durante l'intero processo di migrazione al cloud e oltre. 

Cloud environments

Bechtle vi aiuta a mettere al sicuro il vostro know-how -

sia che si tratti di cloud privato, cloud pubblico o architettura cloud ibrida. 

Molti aspetti della sicurezza degli ambienti cloud, indipendentemente dalla soluzione cloud su cui si basano, hanno gli stessi requisiti di sicurezza di qualsiasi altra architettura IT on-premise. I problemi di sicurezza di alto livello – come la divulgazione e le fughe di dati  non autorizzate, i controlli di accesso deboli, la vulnerabilità agli attacchi e le interruzioni di disponibilità – colpiscono i sistemi IT tradizionali e i sistemi cloud allo stesso modo. Come per qualsiasi soluzione on-premise, devono essere prese precauzioni appropriate per garantire la sicurezza nel cloud.
Molte persone riconoscono i vantaggi del cloud computing, ma allo stesso tempo sono scoraggiate dalle minacce alla sicurezza. Bechtle comprende i requisiti di sicurezza per il cloud e cerca anche le soluzioni di sicurezza appropriate.
A causa delle nuove forme di architettura IT, è difficile immaginare come sia possibile proteggere le applicazioni e le infrastrutture IT in un cloud. 
 In un ambiente dinamico, in cui i requisiti cambiano costantemente a causa della scalabilità e della flessibilità, è necessario essere in grado di adattare rapidamente la sicurezza nel cloud attraverso le tecnologie. 
La soluzione: Bechtle reagisce a queste esigenze con concetti ed approcci innovativi. Questo significa che il cloud non rappresenta più un'infrastruttura IT insicura per aziende ed organizzazioni. Vi aiutiamo a minimizzare i rischi nel cloud computing.

Cos'è Cloud Security e Security as a Service?

Cloud Security ha tante sfaccettature. 
Proprio come in una struttura di sicurezza IT allestita presso il cliente, anche i dispositivi terminali, le applicazioni, le transizioni di rete, le identità e le password devono essere protette. Tuttavia, in questi casi vengono impiegate altre tecnologie di sicurezza. Il servizio cloud è un ambiente chiuso dove non è possibile intervenire. 
 Pertanto, interfacce come il Cloud Access Security Broker (CASB) devono gestire i meccanismi di sicurezza.
Il traffico di dati viene analizzato, monitorato e sottoposto a scansione di malware oppure si regola il flusso di dati attraverso una soluzione DLP. In questo modo, i meccanismi di sicurezza interni possono essere estesi alle architetture cloud esterne.
Gli utenti del cloud possono acquistare questi servizi di sicurezza come "Security as a Service". Security as a Service (SECaaS) significa che Bechtle, come fornitore specializzato, si occupa dell'implementazione e della manutenzione permanente delle soluzioni di sicurezza per gli ambienti cloud. Questo inizia con le politiche di sicurezza e si estende all'amministrazione delle applicazioni e delle infrastrutture cloud.
I clienti beneficiano del know-how di Bechtle e risparmiano lavoro amministrativo e costi interni.

cloud data protection

Bechtle è a vostra disposizione: contro i rischi nel cloud computing.
Per la protezione dei dati nel cloud.

Quando si tratta di cloud, il reparto IT spesso sente di non avere il pieno controllo su tutti i componenti dell'infrastruttura. Gli elevati requisiti di conformità e la paura di perdere il controllo dei componenti centrali dell'infrastruttura rendono alcune aziende caute. Tra i maggiori pericoli dell'uso del cloud ci sono i gateway aperti che permettono ai dati sensibili o ai segreti aziendali di cadere nelle mani sbagliate. Gli audit mostrano ripetutamente che la configurazione delle architetture di sicurezza cloud delle aziende tedesche non è ottimale e nasconde dei rischi per la sicurezza. Bechtle offre un supporto professionale per verificare e ottimizzare queste architetture.

Data protection in the Cloud

Il tema della protezione dei dati nel cloud è particolarmente critico. I requisiti di protezione dei dati possono rendere i manager esitanti sul fatto che i dati sensibili debbano essere ospitati ed elaborati nel cloud, perché questo significherebbe avere un partner contrattuale esterno con più sedi di server, in parte internazionali, tra l'azienda e il cliente. Bechtle supporta lo sviluppo di una strategia cloud corretta e fatta su misura, l'implementazione operativa e la selezione della giusta architettura di sicurezza. L'attenzione qui si focalizza su un alto grado di

  1. 1. Flessibilità e scalabilità
  2. 2. Automatizzazione
  3. 3. Funzionamento

Bechtle aiuta i suoi clienti a trovare il modello di cloud adatto per tutte le esigenze, a definire e implementare le misure di sicurezza necessarie e a realizzare i requisiti di conformità di cui l'azienda deve tenere conto. Grazie a un gran numero di progetti di Cloud e Cloud Security realizzati, Bechtle ha il know-how necessario per le vostre esigenze di Cloud Security.

secure business in the cloud

Sicurezza nel cloud:
perché le aziende devono uscire dalla loro zona di comfort.

Non esiste un solo grande cloud: ma, come è stato dimostrato negli ultimi anni, le aziende si affidano a molti servizi cloud. È ancora l'eccezione che l'IT sia completamente spostato nel cloud. Piuttosto si tratta di una combinazione di soluzioni on-premise e cloud. Tuttavia, le aziende e le organizzazioni devono ripensare i loro concetti di sicurezza anche negli scenari ibridi. Jens Pälmer, Channel Director per Palo Alto Networks nella regione dell'Europa centrale, spiega perché.

leggi l'articolo sul blog

 

Cloud Computing & Security

Cloud Computing & Security:

Il Cloud Computing è considerato l'acceleratore di digitalizzazione numero uno. Tuttavia gli esperti di sicurezza continuano a scoprire sistemi mal configurati e lacune di sicurezza nelle applicazioni cloud aziendali. Il pericolo maggiore spesso non deriva dalla la mancanza di crittografia o da un'architettura cloud sparsa, o da problemi tecnici che portano alla perdita di dati e agli cyber attacchi. Sono gli errori degli utenti le minacce più grandi. Cloud Security dipende anche dalla consapevolezza degli utenti e dalle regole vissute in azienda. File e intere cartelle condivise con altri utenti senza limitazioni di accesso sono tra le minacce più comuni associate ai servizi cloud. Comodità, abitudini private ed esigenze particolari dei singoli reparti spesso portano le aziende a dover far fronte alla shadow IT. In quasi tutte le aziende, ci sono molti più servizi cloud in uso di quanto l'IT creda o permetta. Con un'unica strategia cloud che soddisfa tutti i requisiti con le applicazioni adeguate e stabilisce regole chiare, l'IT può ridurre al minimo questi rischi. Come utente del cloud, il reparto IT può approfittare dell'opportunità senza esporre l'azienda a ulteriori pericoli. Bechtle analizza il vostro IT e scopre le applicazioni cloud indesiderate in modo da poter elaborare insieme a voi i giusti concetti di sicurezza per l'uso sicuro dei servizi cloud. Con Bechtle. Con sicurezza.

Desiderate una consulenza sul tema Cloud Security?


Contattate i nostri esperti e scoprite come potete rendere la vostra infrastruttura IT moderna e sicura.

* campi obbligatori

Vi preghiamo di prendere visione delle nostre Informazioni sulla protezione dei dati, che vi informeranno in modo dettagliato sul nostro trattamento dei dati e sui vostri diritti in materia di protezione dei dati.